Goccia

0
()

Come goccia in un oceano, divento tutto di uno.
Non sono più goccia, ma parte dell’immenso.
Mi inabisso nelle profondità marine, sino a toccarne la parte più recondita, per svelare a me stessa i misteri di un mondo sommerso.
Non esisto più.
La mia entità si è mescolata con altre gocce che, come me, andavano alla ricerca del proprio “io”.
Ci siamo ritrovate a diventare non più parte di noi stesse; ogni goccia era parte dell’altra, e ci siamo sciolte in un abbraccio infinito.
Goccia su goccia siamo divenute oceano.
Non sono più goccia.
Ora sono oceano.

 

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Nero oltre il nero

Antonella Faverzani

Nessuna descrizione.

Lascia un commento