Articoli per mese: Giugno 2003

Sate qui sempre a pinagere sulle storture della società Sarebbe brutta e cattiva e chissà..una volta si stava meglio. Due cose: prima la vita media
continua a leggere...
(come liquidare definitivamente il discorso e il linguaggio) “Le parole son meravigliose finchè non escon dal
continua a leggere...
Un malinconico temporale fruga dentro di te dove ti sorprenderà la prima goccia in quale parte del corpo attenderai il primo passo del sirtaki
continua a leggere...
...aspettate pazientemente e ne leggerete una bellissima che la dice lunga sulle finalità di libertà di questo Grande
Ho letto il Tuo articolo. Ho già commentato l'apertura che brucia qualsiasi confronto. UNo che si definisce comunista quale dialogo può aprire e
continua a leggere...
Quando accadeva ciò che dice Gabriel Garcia Marquez che, come vedo, si è ridotto a scrivere su Grande Rue, dopo cento anni si solitudine, c'era la
continua a leggere...
Affetto irreprensibile: infinito! Volano da te questi miei pensieri... Carezzevoli come petali al vento. Li osservo in silenzio: mentre ti
continua a leggere...
Oggi, pensandoti, ho provato un senso di vertigine. Non la vertigine che ti prende quando sei sul ciglio di un precipizio e non hai più appigli. La
continua a leggere...
Il bello di questa situazione è che Berlusconi s'è fatto la legge, la sinistra pilotata da Ciampi si è messa a tacere. ma la cosa più evidente è
continua a leggere...
Vedo che continua qui sopra la PROPAGANDA di vecchio stampo Pci, Pcus. Chi è d'accordo che Cuba ha bisogno di democrazia e non dittatura, batta un
continua a leggere...
Guidavo i sospiri del tempo, oltre la procella delittuosa, lasciai l'ancora giacere nell'ombra. Marinaio! marinaio! si tolse l'essenza e mi
continua a leggere...
Giustizia, Berlusconi attacca "Nessuno subisca il mio calvario" Questo uno dei titoli della giornata (La Repubblica On-Line). Non c’è niente
continua a leggere...
Oggi ho letto nei tuoi occhi la voglia di ritornare ancora lì, seguendo il percorso della scorsa settimana. Mi hai preceduto, guardandomi di tre
continua a leggere...
Tratto da: Juventud Rebelde 6 marzo 1994 Dal documento riservato redatto dal sig. Sullivan, responsabile della SINA per la questione dei rifugiati
continua a leggere...
e che guevara. Democrazia a Cuba, semplicemente. Tutto il resto sono facezie e propaganda. Ciascuno può dire quello che dite e il contrario. L'unico
continua a leggere...
Tutto qui, semplice: democrazia a Cuba, no alla dittatura di castro e Che
...CHE DIRE..SOLO E SEMPRE RODIMENTI, MAI UN ARGOMENTO
..NON C'è ALTRO DA DIRE. SOLO PROPAGANDA. Aspetto che almeno una volta ci sia un
Il Sig. D'Anna esordisce e premette che è comunista e sempre lo sarà. MI spiega qualcuno come si fà a discutere, dialogare con uno che ti mette
continua a leggere...
E chiusi la mente, per non udire, per non sentire, per non percepire alcunchè di umano...... Taci! creatura dell'ombra il tuo essere non è
continua a leggere...
Il ricordo, il ricordo, i ricordi. Alla fine sarebbero divenuti un’ossessione. Non c’era più tempo per ritornare sul passato. Non
continua a leggere...
Prima di iniziare questa mia piccola riflessione, penso sia indispensabile una premessa fondamentale: sono sempre stato, sono e sarò
continua a leggere...
Ribadisco all'infinito che la discriminante tra Cuba ed altri paesi è che a Cuba vige un regime dittatoriale. Quindi bisogna chiedere e lottare
continua a leggere...
Quelli come te Non si curano di vincere Attraggono Si cullano nel sogno Al riparo da occhi indiscreti Rapiscono Facendo vibrare le corde più
continua a leggere...
Devo confessare una cosa: quando voglio divertirmi non c'è nulla di meglio che un film d'azione hollywoodiano. Di quelli in cui c'è l'eroe che
continua a leggere...
Gli USA non sono la Marvel, gli USA non hanno Spiderman, Superman, Batman... Gli USA difendono la loro dittatura economica a scapito dei paesi più
continua a leggere...
Terre del Sud, terre arese e rosse, rosse. Come le facce, scavate, rugose, e strisciate. Non si comprende il perche', ma c'è stato qualcuno che ha
continua a leggere...
Roma, 18 giugno 2003 Si è consumato un altro atto della vicenda Berlusconi-Sme-giudici e tangenti. La scena della mattinata di martedì era
continua a leggere...
Roma, 18 giugno 2003 Signor Presidente, Colleghi, Ci sono momenti nei quali le parole sembrano non bastare più per indicare la propria
continua a leggere...
Roma, 17 marzo 2003 Come ci si sente? Come ci si sente a vedere che l'orrore scoppia nel suo cortile e non nella sala del vicino? Come ci si sente
continua a leggere...
1 2 3 4 5 6 7