…del tempo avverto il muto scricchiolare

0
()

Del tempo avverto il muto scricchiolare! Nella penombra del crepuscolo Ascolto il crepitio dell’erba… Avvolta tra le ombre scure dei castagni Si addormenta – Con sé i bagliori del sole – Avverto del tempo il muto scricchiolare Con lui m’intrattengo – Ogni sera – Con le sue ombre assopite Più non concedo spazio ai ricordi Ora che nel cielo prende posto la luna – Ti cullo: -Vita – Trionfa la sera qui alla Rocca Nella bellezza assoluta della sua collina Non riconosco più le mie tensioni – Compiaciuta di te – Stringo al petto il mio sogno – non badare Non intristirò stasera Né osserverò oltre questa illimitatezza – Come scultura marmorea – Resto immobile nell’attesa Attenta al tuo richiamo poeta… Amica…amica…amica mia; …e la tua voce è qui: – Vicina – Dalla raccolta “Palpiti Lievi”

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  PRIMO AMORE

Franca Mancini

Nessuna descrizione.

Lascia un commento