Ipogei

0
()

Un cenno mi basta un semplice annuire Mi sciolga la tua trasparenza dal cerchio d’ombra del pensiero D’un esile filo ho bisogno, tenace come l’istinto forte e brillante come gli artigli del sole sulle onde Un filo che mi salvi dai ritorti meandri degli ipogei mentali le cui dure pareti sono graffite di quanto in me è parte inquietante d’un anonimo magma

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  LE SETTE PORTE di MIGUEL PEREZ - TRADUZIONE in LINGUA ITALIANA di ROSETTA SAVELLI

f.martini

Nessuna descrizione.

Lascia un commento