Articoli per mese: Gennaio 2004

. .. ... OMISSIONE D’AMORE Parole non dette mi seguono nell’ombra e arsura creano all’anima mia. Parole soffocanti, come sabbia in bocca, che
continua a leggere...
Quante mattine grigie persone smarrite che più non si possono incontrare se non rimane aperto un passaggio segreto nell'invisibile
. .. ... nei giorni del ricordo, nella ricorrenza di un lutto dell'umanità tutta. RICORDO, CON COLONNA SONORA Vecchia canzone di gioventù
continua a leggere...
Dopo il mio ultimo intervento, mi avevano fatto riflettere alcune risposte del tipo "anche qui si parla di Berlusconi, basta !", oppure " sono tutti
continua a leggere...
Il primo passo nella storia del processo di realizzazione del diritto é il passaggio dallo stato di natura (stato di guerra di tutti contro tutti)
continua a leggere...
Non ti salverai tra un giro domenicale o in pizzeria, gli impegni di lavoro a messa a scongiurare lo shopping cittadino tanto per Quando la
continua a leggere...
. .. ... IL TATUATO Sulla mia pelle voglio incidere parole nuove che già del mio cuore hanno fatto scempio. Parole di passione e di tempesta,
continua a leggere...
Indossa una vestaglia da camera rosa, puntellata di fiori di una tinta appena più scura. Sotto, sembra non portare nulla. Con gesti attenti fuma
continua a leggere...
Un volto noto, dopo lungo tempo apparso una sera anonima, improvviso, rigenera nell'anima uno strano movimento; farfalle avviluppate in un un bozzolo
continua a leggere...
. .. ... SENTIERI Splendidi sentieri di vita gioiosa s’accostano al mare tra aspre scogliere incrostate di sale e colori invidia di pittori e
continua a leggere...
. .. ... MONTE SAN SAVINO Sulle colline della Chiana tra ulivi e girasoli tra verdi di vite e di cipressi i cupi toni, torri e campanili disegnano
continua a leggere...
. .. ... BELGRADO Stelle comete giungono fiammeggianti si riflettono negli sguardi attoniti dispersi nella notte.
2 marzo 2003 – Ore 21.07 Tanto alla fine non è che conta l’orario. E’ il livello di drunk. Voglio solo morire. Per poi tornare in vita,
continua a leggere...
Quel giorno infausto ch’io precipitai nel mondo e in questa impura luce, mai nessuno lo potrà cancellare dal mio sguardo. Piuttosto il nulla, che
continua a leggere...
Storia e politica per Kant Kant scriveva che l' illuminismo é l' uscita dell' uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se
continua a leggere...
Frammenti di cielo ed ombra come schegge di madreperla ferita si smarriscono nel tempo senza lacrime tra i suoni della terra ombrosa in cui
continua a leggere...
Paese d'amore E sono qui a contemplare la terra vetusta bellezza e amore mi chiamano. Qui trovano rifugio anime smarrite - spiriti assetati di
continua a leggere...
. .. ... HIROSHIMA Sole lucente improvviso e ruggente soffia rovente a cancellare sogni e rapire gli amori. NAGASAKI Ombre oscure stese sugli
continua a leggere...
Me lo dai oppur me lo ciucci? Se tu pensi sian falsi crucci sappi che son tradizionale: sono nuovo all'amore anale. Bocca e culo sono mie parti mai
continua a leggere...
. .. ... LA CANZONE DELL’IMPOSSIBILE La canzone dell’impossibile parla di noi che siamo colori dispersi nel vento. Ha note calde e assonanze
continua a leggere...
Ora non ho più lacrime per piangere né trappole per perdere me stesso, uscito da un fumoso bar d’azzardo. Fuggito solo e al freddo su una strada
continua a leggere...
. .. ... NONNI Malinconici pensieri s’inseguono sfuocati dal tempo alla ricerca di antichi volti e di antichi affetti. Pensieri persi nel
continua a leggere...
La tivù come specola del mondo, efficace sedativo al bisogno (leggi le avvertenze), a misura dell'altrui disgrazia - o che sembra d'altri -,
continua a leggere...
Trentun anni, la stupiva essere arrivata a quell’età così..senza rendersene neppure conto.. Eppure si sentiva ancora come prima, le stesse
continua a leggere...
Vola la mia anima stanca alla ricerca di un’altra vita e ti ritrovo hai nuovi occhi e sconosciuti capelli ti chiamano con un altro nome ma io ti
continua a leggere...
Quando un giorno cercherò di uscio in uscio la parola sicura nella sera e il sorriso silenzioso dietro la mano e non trovandoli ritornerò con le
continua a leggere...
A me lasciate un semplice lenzuolo come vessillo della libertà. Una bandiera di nessun colore o, se volete, del color del vento perché desidero a
continua a leggere...
. .. ... FORESTE Sentieri accoglienti accompagnano il cammino tra silenziose ombre da raggi di sole incise. Ombre fresche, profumate di vita, dove
continua a leggere...
Aspettare, far finta di niente. E continuare a soffiare bolle di sapone, seriamente. Si entra in un gioco, l'illusione, e nel frattempo l'aria viene
continua a leggere...
Nelle notti blu , saziato era il desiderio dai profumi di gelsomini e zagare e dal dolciastro dei frutti che ammorbavano mentre nei giardini le
continua a leggere...
1 2