Il buffone e il manichino

0
()

Sono amore di ruvida grana che spezza le mani al manichino che affonda nell’erba falciata da stridule lame: – ho cuore con elica nelle deserte passioni, nelle afose parole, nelle gravide immagini: – se io scrivo come cammino ristagno idiozia nel fingermi viva; – sgomenta alla viltà delle carni, ricamo gatti di seta al controllo del tatto che ama il dolore della bugia impaginata: – tuono eloquenza alla foresta pagana con arnesi da forca come esperto buffone..

 

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Almanacco estivo

Donatella Dori

Nessuna descrizione.

Lascia un commento