AMORE E PSICHE

0
()

Innalza la mente cattedrali invisibili di melodie sinuose.
Amare l’ignoto? Amare un pensiero? Respiro lontano soffia sul viso come dolce zefiro.
Prima dell’alba goccia di olio bollente cade svegliando riccioli sparsi senza carezze.
Angelo o mostro l’anima brucia nel fuoco senza pace.

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Peregrinatio

Giuliana Franco

Nessuna descrizione.

Lascia un commento