Articoli per mese: Aprile 2005

Sottili frammenti di nostalgia irrompono come rombi di tuono tra gocce di silenzio perse tra i rimorsi della vita. Sollevo lo sguardo su un cielo
continua a leggere...
Guardo il futuro da un passato incantato, silenziose esistenze di polvere stanca scivolano tra notti velate, scarabocchi di pietra invadono una
continua a leggere...
Venti delusi soffiano su nuovi domani, giostre di pensieri su viottoli di marmo di una vita persa tra mattine di corallo. Si allungano ombre su
continua a leggere...
Scrivo il mio passato su pezzi di vetro in un pigro mattino d'inverno che avanza come un cavaliere di marmo. Una vita coperta da cristalli di
continua a leggere...
Sfoglio le pagine della mia vita protetta dalle ali della notte guardando lune bugiarde che afferrano nostalgiche tempeste. Senza una meta negli
continua a leggere...
Tra fili d'erba equilibri precari ondeggiano al vento lieve dell'inverno. Guardo il passato senza desideri di futuro, un silenzio che finisce dove
continua a leggere...
Ti ricordi che sbronze, le prendevamo seriamente, lo facevamo in modo scientifico, si facevano i mix più disparati una volta ci tentammo anche
continua a leggere...
Ce lo insegnano fin da piccoli che il tempo non esiste, che e' stato creato dall'uomo per dare forma, stabilita' e sicurezza al caos della vita. Che
continua a leggere...
È come se si volasse, a volte come se davvero si potesse risplendere come un'alba di pensieri puri e semplici Morire come un'anima nell'atto
continua a leggere...
Dopo tante voci questo tacitare d'anime rende inquieta la sera! La barca a remi ritratti dibattuta andava lenta nel progredire di una
continua a leggere...
1 2 3 4 5 6