Articoli per mese: Maggio 2005

Una linea sul foglio a disegnare la sabbia, un colore la sovrasta immaginando un cielo, un sole la riscalda disgelando il cuore, una speranza
continua a leggere...
Appoggiati qui al fianco del mio capo, a destra del mio cuore, riposati qui! Se l’ala è stanca, se l’animo è affranto, se il sogno
continua a leggere...
Sei tornata improvvisa, troppo attesa, desiderata, così sei tornata… inaspettata! Nuda, calda, sudata, pallida, lievemente ingrassata,
continua a leggere...
Ti offro il piatto nel bistrot dell'ave maria con le stesse mani che ho zappato la terra attorno a semi di girasole che ora spaccano la creta
continua a leggere...
Cadrò sul volto fra rose e fiele cercando dell'erba le agate, viscose di lunghi discorsi. - La notte non s'infulgida d'astri, alla smorfia
continua a leggere...
Occhi: piccoli bottoni ormeggiati al delta delle rughe; palpebre: grovigli di quinte: - effluvi di brillantina alle rotondità lisce di
continua a leggere...
Una vita inondata di pioggia, il sole inghiottito dalla linea dell'orizzonte, un'oscurità ambrata invade il silenzio di un'alba invernale con le
continua a leggere...
Piccoli frammenti di cuore si uniscono a lacrime di stelle, fotogrammi di ricordi tra ombre di sorrisi, il vento si culla in soffici baci ormai
continua a leggere...
Sono un pierrot, danzo tra gocce di dolore, marionetta abbandonata tra oasi di vento e sabbia, guardo la polvere del tempo che si posa sulla mia
continua a leggere...
Vorrei dipingere ancora il profumo del mare, passeggiare nel silenzio della pioggia ascoltando i colori che cambiano con lo scorrere del tempo,
continua a leggere...
1 2 3 4 5