Non mi sentirò mai solo al mondo

0
()

Amo e sento mia la solitudine: quella, scelta, che ci fa ritrovare, che non ci fa sentire tra martello e incudine che ci fa poi apprezzare il compartecipare.
Amo starmene un po’ per conto mio o con pochi altri: mai nella massa, perciò ringrazio il buon Dio quando mi sembra di uscire dalla melassa.
Ma nonostante ami l’ “a misura d’uomo”, amo altrettanto dare a quanti più posso ed è per quanto ricevo che non sarò mai domo, che non finirò mai prigioniero di un fosso.

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Signorina anarchia

pecco

Nessuna descrizione.

Lascia un commento