Articoli per mese: Settembre 2007

Camminava, testa bassa, parole al vento. Ogni tanto alzava la testa e allora sembrava che quelle parole fossero rivolte a tutto il mondo. O contro
continua a leggere...
Il mese passa, finché non è finita resta la
E' la tua festa: dal cielo, oggi, piove solo
Vendemmia d'uva, fichi d'India maturi. Nasce
Non è soltanto "paranza" questo sole che non
La vostra gioia di oggi è la mia e voglio che non si riveli mai venata di rimpianto o nostalgia. Perché la vostra bella promessa -
continua a leggere...
Emozioni E’ un conflitto interiore Feroce Che non voglio disperdere Né in consolazione Né in sillabe franca
Forse lo sbaglio è chiedere di te alla tua assenza o, semplicemente, è sentirti parte del mio sentire, forse a sbagliare -se è sbagliare-
continua a leggere...
Verrà il domani tempestato di acque e di diamanti e verrà il dolore che scandisce, si piazza davanti, poi verrà il momento della scelta tra
continua a leggere...
So che il rischio è cadere pesantemente a terra ma intanto e la vita che chiama, è la vita che chi ama fa vibrare e io vibro come un libro
continua a leggere...
Madre non temere se piange rugiada il mio sentiero - tuo figlio sa farsi valere - e figlio non temere se vedi il cielo oscurarsi - tuo padre te
continua a leggere...
Grazie Signore perché vivo, nonostante tutto, e grazie signora per le tue grazie contro il lutto di questa vita frammentata in cui più fai,
continua a leggere...
Ti penso, dunque sei, come mi dice la voce del
Non le gioie del sesso vado a dire, ma quelle del sasso, che pure è duro, però non ti fa godere e poi pentire perché il sasso è certo più
continua a leggere...
Tu sei tu, io io: vorrei dirti addio e mi esce un ciao, vorrei dirti ciao e nasce un sorriso, niente di preciso: le linee sul volto del poco,
continua a leggere...
ero una bambina vestita di rosso, che dal bosco mi ritrovai su una torre e intorno un fosso. Mentre un drago faceva da piantone, il mio principe
continua a leggere...
Donna, non temere, io conosco le intemperie fin da quando tu, madre, mi hai espulso dal tuo corpo di beatitudini lasciandomi sul mondo, fin da
continua a leggere...
Se tramonterà la luna e scoppierà di dolore la nostra stella, Amore, avrò infine la prova che non sei più mia, ma fintanto che gira la
continua a leggere...
Che questo mondo bruci pure all'Inferno che si è scelto con le sue criminali gerarchie, i rapporti distorti, le fisime che tranciano alberi e
continua a leggere...
Sono per te queste parole, che dal tuo orecchio scendano al cuore, come la pioggia prima del sole, così le lacrime precedon l'amore. Sono per
continua a leggere...
Increduli arranchiamo. "Non è per me" riempie il cielo di ghirigori, vortici di dolore. E non capiamo che oltre il no della volontà c'è il
continua a leggere...
Stufo del ladro che ancora ammazza, del boia per cui il ladro stramazza, del popolino che gonfia la pancia, del porgi -tu, non io!- l'altra
continua a leggere...
Nel cielo del web segnali di fumo vi dicono:
Avrò tempo più o meno tutta la vita per porgere la guancia non ferita o amare senza aspettare segnali. Perciò oggi consentitemi, o sodali,
continua a leggere...
Nessun rifiuto, immotivato o viscerale, delle persone che amiamo di cuore al di là del bene e del male sarà compensato in toto dall'amore
continua a leggere...
Io già lo so dove poi portan certe strade battute per secoli da passi curiosi a metà tra il pionierismo e l’incespicamento e dove poi vada a
continua a leggere...
La madre Russia ma avrei preferito la mia, sarà per la rivoluzione finita in quel gelo che i libri di medicina non m'hanno saputo spiegare o
continua a leggere...
La madre Russia ma avrei preferito la mia, sarà per la rivoluzione finita in quel gelo che i libri di medicina non m'hanno saputo spiegare o
continua a leggere...
Briciole di nubi cadono dalla mia tovaglia-vita affastellata sul cielo di un'orizzonte ignaro mentre aspetto il treno che ho perso il giorno in
continua a leggere...
Non ho mai creduto ai miracoli fin quando non li ho visti coi miei occhi o in quelli a me cari, fin quando non li ho amati. E quando li ho visti
continua a leggere...
1 2