Articoli per mese: Ottobre 2007

Avrebbe avuto tutti i motivi del mondo per cercare di penetrare nel mistero della vita. Ma non aveva voluto: si era limitato a osservarlo, e a
continua a leggere...
Batte l'acqua goccia a goccia sulla roccia, e l'ammacca passo passo, senza tregua come strega, Satanasso. Batte l'acqua, né si ferma: la
continua a leggere...
Voglio vivere della vita che infondi dentro di me quando il tuo piacere si coniuga al mio, voglio godere del bene che il tuo seno distilla alla
continua a leggere...
Proprio quando ho gettato la spugna ho saputo che ai punti ti avrei
Vibra il cuore e lo chiamo colore perché mi segnali la giusta via, vibra il cuore e lo chiamo candore perché mi riporti a casa mia, vibra
continua a leggere...
Anche la notte più buia, tempestosa può
Nato per vivere, non per sopravvivere ma neanche per vincere o per convincere - per quanto, sia vero o finto, abbia pure convinto - partecipo,
continua a leggere...
AdA E allora cercare, tra gli occhi per strada, il tuo sguardo… ascoltare le voci, tutte, sperando ci siano la tue risa… sognare, in
continua a leggere...
Ho preso la mia vita e pur sapendola barca di carta ho affrontato l'oceano. Non è stata una crociera, né ho circumnavigato peripli o portato
continua a leggere...
Infine, improvviso l’autunno calò e ci ghermì. Ricordi le calde e sorridenti giornate, giurammo che mai, ci avrebbe sorpreso. Ci
continua a leggere...
Gira la testa, gira, gira, gira fino a farmi scordare di averla... Mi scuoto, la prendo, cerco di vederla: scopro che l'ha succhiata una
Vorrei raccogliere i fiori seccati da questo gelo e intrecciarli coi buchi nei miei e tuoi occhi fino a ridare loro colore. E lo farei, senza
continua a leggere...
... Che poi potrei riempire mille miliardi di sì e di no per spiegare come passi ogni giorno dall'orlo del suicidio all'amore sviscerato,
continua a leggere...
Il giorno si fa notte, il sole luna, la vita
Sull'orizzonte fioriscono alberi - amici fuori stagione, fuori stazione- e ne abbraccio i rami facendone AMI per pesci: anche se non esci tu il
continua a leggere...
Dentro me cielo, nuvole, sole: sarò
Tuonami contro ma non fulminarmi la voglia
Fummo radiosi. Ora la nebbia gela resti di
Un Grillo disse: cicale, vaffanculo. E le formiche fecero le primarie. E cose
Senza fine Soprappensiero M’intrattengo con il silenzio Ne ascolto i palpiti Spingendomi verso il fiume - i campi Ho chiesto al
continua a leggere...
Sei nei miei pensieri, i miei pensieri sono te: di giorno, nell'albeggiare di mattine allumate, - traffico unidirezionale del mio cuore che
continua a leggere...
Io avrei potuto fare di più. Banale eppure vero e perfino la mia anima ha rischiato di affondare. Io avrei dovuto salvare quello in cui
continua a leggere...
Colombo scoprì l'America, noi quando ci
Il respiro esploso, gli occhi a frugare il cassetto dei ricordi, la mente a salvare i giardini del cuore, l'idea di ricominciare e poi, al
continua a leggere...
…difficile da riferire Stormiscono le foglie - qui alla Rocca In ogni qualsivoglia direzione Rivaleggiano tra loro Nel digradare dei colori
continua a leggere...
Le vedi le scintille che colano a nutrire i nostri corpi assorti, umidi nel deserto? Le senti le foglie accarezzarci gli slanci, assecondando
continua a leggere...
L'importanza di dirti, la tensione a darti, poi quel milione di piccole cose e le poche, grandi, che contano ad avvicinarmi a te da lontani,
continua a leggere...
Io so che fuggi, stella, ma tu lo sai che ti
1 2