PRESENTE è FUTURO

0
()

Fonti magnetiche accendono pensieri in un vulcano acceso, lava ardente di sospettate bugie, fumante annebbia il cielo, il cielo che era limpido e trasparente, una trasparenza d’apparenza, l’apparenza dei cieli puliti pieni di smog.
Tornano in mente viaggi connessi sul percorso dell’incoscienza, incoscienza attenta a restare accesa, l’ingenuità di una donna, una donna sveglia per illudersi.
Un’ incoscienza morta per l’ingenuità appresa, una donna sviluppatasi sempre piu.
Un vulcano ormai spento, un terreno bruciato dalla lava si ricostruirà con il corso della natura, un fumo che svanirà, un cielo che si sporcherà d’altro.
Un mondo che seguirà il suo corso anche con quel vulcano spento.

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Sudore e lacrime

Michela Fabiano

Nessuna descrizione.

Lascia un commento