Articoli per mese: Maggio 2013

Spada d'orotremula su pelle di mare punta occhi d'innamorati, trafigge cuori il riflessosalatoda
continua a leggere...
Cos'è la libertà, esistono davvero gli uomini liberi?  Osservo l'intorno, le strade dove i ragazzi stazionano perché non sanno cosa
continua a leggere...
Pancrazio portava un berretto,e colpi di testa che sganciava al muro."La mente è un dirigibile" diceva spesso."La mente corre e non la fermi
continua a leggere...
Sono stato uomo di dialogo e di frontiera,personaggio scomodo di giorno e di sera,profeta e matto, surreale e con buon senso,sono stato Gesù e
continua a leggere...
Soffriva d'insonnia senza più vogliee su consiglio d'amata mogliedal miglior dottore andò e questi antico rimedio consigliòcontare,tante
continua a leggere...
Il vaso è vuoto, senza vita.Dove sei, oragrembo
I ricordi abbaianoall'eco nella valle in una notte senza senso dove anche i ladri nauseatidalla refurtiva da piazzarebarattano ombre alla
continua a leggere...
Se non ci fosse il pensiero mantici di buio rimarrebbero sospese su marmo scolpito e granuloso..... Ora mi aspetto, invece, che grassi
continua a leggere...
La vita è sul crinale del silenzioverso un sogno di gioiache proteggiamo dai nostri stessi
MascheraPierrot a volte mi son definito Dall'ingenuità impaurito L' iconografia la mia veste Che mi rende felice ad ogni festa Lacrima
continua a leggere...
Il mio nome è SorrisoRiesce a sentire la mia voce?La prego non rimanga indifferenteA un gesto d'affetto inaspettatoMi dia ascoltoLe assicuro che
continua a leggere...
Mano che sorregge il mento,osservo dalla finestravedo sfrecciare una pattuglia della finanzasicuramente a caccia di imboscati StataliIn cielo la luna
continua a leggere...
Da "Poesia del due",  Senza numero  Se fosse uno e non tre, conterrebbe in uno tre,invece che dividere l'uno in tre.Allora quell'uno
continua a leggere...
Dio è il segreto onnipotente dell'uomo ma Dio è anche umano. Potere originario, come peccato,Dio è il peccato: ineffabile,
Il prete dei poveriamava l'anarchia,oltre le regoleera per la poesia.Cos'è la fede?Per me era il suodare speranza:non l'apparato,non la cecità di
continua a leggere...
Panacea a soprusimesse domenicaliraccontate a un paninobenedetto ad un pozzociotola di rudereartigianato del diavoloSuoni di campane immobiliradono
continua a leggere...
Oh! anima in perenne divenire.Nell'uno ti unirai se in due ti
Un occhio su tre aperto. Lancetta correavanti frenetica si schianta,mentre l'altra lenta,arretra in un
Folle arde senza giaciglio. Sospesa come un astro nascente,nel buio di una stanza s'incendia,polverizza ogni confine,si disperde al
Su amori irrisolti passa la notte carezza a pelo su pelle d' animale da ingrassoche torce compiaciuto la schienaa occulti
continua a leggere...
Lo scienziato è un folle che non può amare,  ma che conosce le ragioni
Nella pausa di una nuvola una stella affettò la notte tracciò un sentiero interruppe i tentacoli del
continua a leggere...
Omoreligioni crescono edificando grattacieli.Conquistano cieli infecondi.Mentre un bambino nel dipinto crede che il velo possa sottrarre l'uomo al
continua a leggere...
Il Business che prima apparteneva alla chiesa  appartiene oggi ai media. I media celebrano una messa senza fine.La vera apocalisse è
Le gambe lunghe e affusolatecresconocome alberi verso l'alto,amoreggianoin un groviglio infernalegenerando il principioche libera le animeed
continua a leggere...
Nati in un dì d'eventi scostanti, con egual tempo su terre distanti il vagito dell' uno, curato dal vento, fra cime fredde e
continua a leggere...
Di luce è il respiroquando socchiuse alla vocele vedo imbronciate. E giorni bruciatinel dolce pensareannoiati pensierie desideri
continua a leggere...
Tra le mani dolcit'ha dato il cuor,ch'era mela rossa morsa
Di me v'è traccia infinita,nascosta, come forza maestra antica.Sospinge il vento della follial'anima lontana in me,e arde il padre nel soffio
continua a leggere...
1 2 3 4