Articoli per mese: Novembre 2013

Su una strada a metà Un filo mi trattiene ma cammino e non viene e veemente mi preme ora va, ora sta, ora qui, ora là. Temporale e torpore
continua a leggere...
Se torturando il cuore cade lontana l’anima Quando, se da me stanca, nido di fiamma e orpello Si stacca ormai brandello, arsenico bagliore Deforme
continua a leggere...
VE LO DO IO IL THANKSGIVING Oggi negli Stati Uniti è festa, è il Giorno del Ringraziamento. La tradizione di questa celebrazione risale
continua a leggere...
Chissà Che volto radioso avevi una volta? Ora come lastra di pietra Riempi il tempo. Una traccia indelebile Dove abitarono gli dei. Squama di
continua a leggere...
Horace il lupo fu lasciato solo con le sue donne Nella città vestibolo Che dalla città di rame la divide la fame. Horace il lupo azzannò le sue
continua a leggere...
Come scatola che non verrà mai aperta Corpo senza voce Dissennata vive e dissanguata muore Mentre le stelle passano e le aquile cantano. Chi non
continua a leggere...
Città dell’illusione, prigione di bestemmie liriche e di frumento calante. Sprofondo nella moltitudine cieca della tua gente cullata dal
continua a leggere...
Media statura Pigra andatura Contorto e timoroso Amante degli inganni Tutto appare posticcio Tutto rimanda ad altro Vertiginosa notte Modanata di
continua a leggere...
Fuori dal luogo incerto dei marginali, trascinata da invisibili catene, colorate le labbra come statua greca, gli occhi abbuiati dal tempo,
continua a leggere...
Ho aizzato una bestia viva In un nulla assoluto. Catrame e resina Fuoco alla fascine. Come un untore Ammicca strusciando una bile nera. Fermamente
continua a leggere...
1 2 3