Il Babau con la Pappagorgia

0
()

La piccola Melanie aveva paura del Babau Con La Pappagorgia.
Ma il Babau Con La Pappagorgia dava da mangiare a mamma Tippi, e quindi a lei non restava che fare il broncio e restare in un angolino, a stropicciarsi il vestitino azzurro.
Mamma Tippi, certi giorni, la portava sul set, cosa che la spaventava morte con tutti quei corvi gracchianti, quelle nuvole di passeri meccanici ma pigolanti.
E lei sempre zitta, con Mamma Tippi e il Babau con la Pappagorgia, sovente celati dietro ad una parete a parlar di Cose Da Grandi.
E lei, appunto, sempre zitta.
Un giorno, però, cosa che la piccola Melanie non scorderà mai, perché la sua vita si è bloccata in quel momento, il Babau Con La Pappagorgia le è arrivato alle spalle.
La sua ombra, nera e terribile, la sovrastava, accecando quasi i suoi occhi.
Il Mostro, sorridente, stringeva fra le mani paffute un pacchetto tutto infiocchettato.
“Buon compleanno, Melanie”, esalò il Babau con la Pappagorgia, con un alito di tomba ed un sorriso obliquo che la piccola Melanie non poteva, non voleva, non doveva capire per non sprofondare fra le fiamme dell’inferno.
La bimba prese il regalo, con manine incerte e tremanti, come fosse radioattivo.
Dopo minuti di cereo silenzio, la piccola Melanie cominciò a strappare quei fiocchetti rosati.
E qui il cuore davvero si bloccò, per poi ripartire con epilettico terrore, come un timpano in una orchestra impazzita: dietro a quella carta sorridente, e a quei fiocchetti, c’era una piccola bara.
Una di quelle casse in cui si mettono a dormire i morti (così sapeva la piccola Melanie).
Con occhi che non erano più suoi, ma di un bambolotto travolto dallo Stige, la piccola Melanie aprì quella bara.
Giusto per scoprire una bambolina, orrore sovrano, con le fattezze di mamma Tippi.
Dissolvenza in Nero.

Leggi anche  UNA BELLA MATTINA

 

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?


contenebbia

Nessuna descrizione.

Lascia un commento