Paura e coraggio

0
()

Sento improvviso il brivido gelido delle mie ancestrali paure risalire la china dalla sorgente in subbuglio del mio ventre contratto per allagare impetuoso la silente spianata della mia mente confusa dagli aggrovigliati pensieri in assetto di guerra a difendere eroici l’indomito anelito di viver felice lo splendido esistere con le lame affilate degli arditi progetti, dei sogni segreti, dei desideri più puri inserrati nel cuore che colpi profondi sanno sferrare alle angosce in agguato dissanguandole in rivoli di freddo sudore dalla fronte esondati.
Riesco ad infliggere il colpo mortale muovendo di scatto le labbra come un grilletto premuto col tocco deciso d’una fragorosa risata a centrare il cuore delle livide ombre che disegnano in terra pericolosi macigni pronti a precipitare sulla mia vivida essenza ad ogni leggera movenza delle sue naturali inquietudini che in nulla si dissolvono al tenue vibrar d’una fresca folata di meraviglioso coraggio.

 

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Equilibri caotici

Agatangelo

Nessuna descrizione.

Lascia un commento