La fragranza della natura

0
()

Rifugiata in mezzo campo colorato come un tappeto persiano, mi godo la carezza della natura, mio naso respira il piacevole olezzo che profuma l’aria pulita.
Osservo la primavera matura che camina con suo vestito colorato, orgogliosa della sua bellezza.
Gli alberi fioriti defilano la loro fragranza provocando la mia esultanza.
La orchestra sinfonica composta dai fruscii incantevoli, i gorgheggi innamorrati, i belati lamentati, i muggiti felici, gli abbai giocondi nutre la mia anima affamata.
I ronzi piacevoli ornano il quadro della natura sfumando il profumo magico.
Un tramonto mistico colora il cielo azzuro con la sua maestosa luce.
Uno scalpitio dei cavalli bianchi e degli stridi di pavoni risvegliano i lepri adormentati.
Come un quadro di Monet i miei pensieri tormentati immortalano i paesaggi dipinti dalla natura madre.

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Catene

Verica Vangelova

Nessuna descrizione.

Lascia un commento