PRIMA DELL’APOCALISSE

0
()

Fermate il mondo! Fatemi il favore … mi bastano soltanto due minuti, per scender da quest’òrrido vettòre di personaggi strani e dissoluti! Non voglio viver più su questa terra composta da corrotti, spacciatori, mafiosi sempre pronti a far la guerra, politici, ladroni e stupratori! Da giovane sognavo questo mondo, un paradiso dove soggiornare, nel modo più pacifico e giocondo, e vivere la vita per amare.
Un mondo vero, ricco di natura, di mari, fiumi, laghi e prati in fiore, di cose belle, dove l’aria pura sollecitava ai giochi dell’amore.
Invece, son costretto a vivacchiare tra i popoli che muoiono di fame e i popoli che stanno, lì, a guardare, e tutto questo è veramente infame! Canaglie, ladri, sàdici e violenti, s’aggirano di notte, come iene, e rubano ed uccidono le genti lasciandosi alle spalle brutte scene! Vi prego! Voglio scendere dal mondo! Non fatemi restar neppure un’ora, ho l’impressione d’esser moribondo a stare dove tutto va in malora! Che cosa c’è di bello in questa vita? Il tempo che ci viene regalato, purtroppo, vola e all’ultima salita il “passi”, ci verrà , poi, ritirato! Perciò io scendo e vi lascio al volo, restate voi a respirar quest’aria ch’è, ormai, un combustibile al tritolo e si preannuncia un’era funeraria! Seguitemi! Scendete pure voi, lasciate il mondo in mano agli arrivisti! Saltate sulla luna, insieme a noi, e diverremo i nuovi futuristi! Ormai il mondo è in preda ai terremoti che stanno distruggendo i Continenti, tra poco, resteranno tutti vuoti … … L’Apocalisse predirà gli eventi!

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?


Sergio Garbellini

Nessuna descrizione.

Lascia un commento