PIROMANI

0
()

PIROMANI E quando in affanno  il respiro vi scemerà  possa il fuoco  bruciarvi l’ultimo ossigeno  per sussurrare a voi stessi  pentiti l’addio atroce  ..nulla in vita  ho solo inquinato,distrutto  -Strappo alla regola  sia un colpo di tosse  vi giunga regalo da quella valle  culo di pipa sfumacchia  carni acre e alberi ancora negli occhi  -Che non vi sia più legno a farvi da croci  ma solo carboni  all’inutile firma  sul nero deserto  che avete dipinto  con malvagi pennelli  -Fumo da vivi  cenere da morti  ricordo di ognuno  -Vi siano cielo  escrementi di fiamme  stelle i tizzoni  regno il calore  piscio a bagnarvi le ossa  gli allori —————————  PIROMANI Deficienti  va bene ogni vizio ma non potete bruciare interi boschi secolari per fumarvi gli uccelli ——————————— Da:Pensieri Alternativi  www.santhers.com

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  DISIMPARARE

michael santhers

Nessuna descrizione.

Lascia un commento