Verrai

0
()

Verrà altra pioggia e altro vento a stracciare il silenzio di giorni oscuri senza sole, come notti passate invano a contemplare il mondo fuori.
Verrà il suono di un passo, il rumore di un sasso, il fracasso di chi non capisce la nostra dose di polvere e malinconia, la nostra lancinante aporia.
Verrà il momento in cui, persi per vicoli bui, penseremo di aver sbagliato la strada e tenerci a bada non basterà più, seppure, poi, sia mai servito a qualcuno, a qualcosa.
Ma verrà anche il tempo in cui il tuo viso si riaccenderà di rosa e cosa non avrò dato, allora, per essere con te, in quel Paradiso! E sarà allora che, finalmente, verrai non più alla mente, ma al mio cuore e gli spiegherai, con amore, perché lo hai ucciso.

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Quando andrò

pecco

Nessuna descrizione.

Lascia un commento