LESBICHE

0
()

Nel mare dei sensi inesplorato ai più danzano armoniose onde, di tanto in tanto impennate da gelosie di vento scoprono isole dorate escrescenze collinari radicate ad abissali foreste marine pettinate da lingue di lava, sgomento all’occhio del navigante al primo battezzo, euforia riaccesa a natura diversa al pescatore con consumati adatti alla scena risorgono emozioni e sogna ostriche diamantante ai fondali in valli senza orpelli ——————————– Da:Avanguardie Irriverenti www.santhers.com

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  IL CANONE

michael santhers

Nessuna descrizione.

Lascia un commento