#tiamo

0
()

Ti amo la mattina quando mi sveglio presto e mentre mi faccio il caffè aspetto il messaggio del buongiorno.
Ti amo quando a metà giornata invio un ‘ti penso’ e immagino la tua faccia mentre leggi il messaggio .
Ti amo quando la sera, a volte stanca, a volte delusa della giornata, ho una spalla su cui appoggiare la mia testa e sentirmi protetta dal male che c’è fuori.
Ti amo quando le cose più belle si fanno in due, quando non trattengo le lacrime perché so che qualcuno me le asciugherà, quando mi sento donna.
Ti amo quando so già quello che farai e che dirai perché ti ho conosciuto dalla prima volta che ci siamo guardati.
Ti amo quando non conosco alternativa.
Ti amo anche quando non ne ho voglia, quando fuori piove, quando c’è il sole e in quelle notti i cui ci sono le stelle, come quella volta che eravamo insieme.
Ti amo anche quando so che è l’errore più grande che possa fare.
Ti amo quando mio padre mi mette in guardia, quando mia madre dice che merito di più.
Ti amo in sere come queste.
Quando faccio planare la penna su un foglio di carta per sentirti più vicino.
Ti amo in sere come queste quando io in pigiama, e tu per chi sa quale lenzuola e strade ti starai perdendo.
Ti amo quando vorrei raccontare storie diverse e invece sono tutte uguali.
Ti amo quando vedo luce perché ho luce abbastanza per vederla anche dove non c’è.

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?


Giulia Zannetti

Nessuna descrizione.

Lascia un commento