Articoli per mese: Maggio 2014

Il cagnolino bastardo Era estate e Jody stava appoggiato a una staccionata, guardando l’orizzonte senza interesse. La scuola era terminata e le
continua a leggere...
A seguito di una festa,tre ragazzi un po’ brilli: i fratelli Marco e Simone, con il loro amico Tommy , entrano nel teatro della Busseto Scuola
continua a leggere...
C'era una volta...in un pianetino avvolto da un atmosfera particolare, il Viaggiatore di Mondi. Il Viaggiatore di mondi era un piccolo omino con un
continua a leggere...
Parlavo con mia nonna ieri, parlavo di quel lui che mi aveva tradita, ferita. E lei mi ha detto: ''Sai, ai miei tempi quando un uomo si innamorava di
continua a leggere...
GENESI Era una radiosa giornata, assolata ma non eccessivamente calda poiché una brezza leggera soffiava verso est. Un pensiero illegale si
continua a leggere...
La petite Denise Non era ancora arrivata l’estate quando la piccola Denise raggiunse la casa di suo padre, vicino alla scogliera sulla costa nord
continua a leggere...
Se c'è una cosa che detesto, è conoscere uno sconosciuto. È snervante. Uno sguardo, un sorriso, un contatto e a volte sarebbe bene si fermasse
continua a leggere...
casa sul mare dove vidi la luce sulla porta un ritaglio di cielo a visitarmi i miei morti venuti sembra dal mare sorridermi mentre mi vedono con
continua a leggere...
“Mi sta arrivando il ciclo mestruale, ho l’emicrania, in forma perniciosa e mi dispiace che ho risposto male, ti chiedo scusa, sono assai
continua a leggere...
“Per favore, cameriere, porti via il mio bicchiere, non lo vede, c’è un moschino che galleggia sopra il vino ! Anche in mezzo agli spaghetti,
continua a leggere...
Le donne non si uccidono per sesso ! La donna è il sole eterno della vita, il simbolo più magico e connesso a generar, … per questo concepita !
continua a leggere...
Fuori i bisonti dormono bendati da Santi e calendari hanno ingoiato pianure e ruttati alle salite Al ristorante il vino accorcia distanze e un donna
continua a leggere...
The poem kat with sly smile go to roof inside, so with scratched stule it's solitary inside. It's solitary inside in the morning
Sono un soldato che non ha più niente... anche l'anima mi han rubato. Vorrei chiudere gli occhi e fermarmi qui... ma devo tornare al mio
continua a leggere...
Il titolo può disorientare. Perché questa cosa di accomunare il corpo a un luogo da abitare può mettere ansia, in questo paese ancora,
continua a leggere...
I sobborghi di una grande città Americana,una casa piccola,dove batte il sole tutto il giorno,ma nonostante questo,c'è buio lo stesso.E' sempre in
continua a leggere...
Josè era un uomo sui cinquant'anni,che aveva vissuto da solo tutta la sua vita.A dieci anni era rimasto senza madre e a diciotto era andato a vivere
continua a leggere...
Hanno bevuto il mare I nostri fratelli migranti sorsi piccoli e poi grandi, sempre più grandi più grandi più grandi ma il mare era troppo grande
continua a leggere...
Oh poesia, di me piagato conforto mio canto di amore e di morte, esistendo come feroce ho dissacrato il tempo e la vita. Ti contemplo e mi rapisci
continua a leggere...
Basta fissare un vaso di gerani sul davanzale di una finestra raccogliere un tiepido fascio di sole guardar un gemmeo cielo che sboccia tra le nubi
continua a leggere...
SOLO UN BAMBINO Nonno fa sempre lo stesso gioco. Si chiama ‘pungi il dito’. Fa uscire una goccia di sangue, poi la mette in una macchina, e
continua a leggere...
Di quell’amore non parlò mai più. Continuò a nutrirlo in silenzio. Per lui, quell’amore non aveva bisogno di
Dietro a questa persiana, vetri spalancati. Riempio la bocca di fumo. Odo il canto della natura. Qualche gatto passa. La vita scorre. Ricordi lontani
continua a leggere...
Credere nell'impronunciabile sopraffazione dell'esistenza e tu la chiami morte Credere nella carne trafitta dal rarefatto desiderio e tu lo chiami
continua a leggere...
PASTA E FAGIOLI. Alice prese il treno emozionata per quel viaggio inaspettato. Erano passati molti anni dalla prima volta che era salita in treno,
continua a leggere...
Appena son tornato dal lavoro, mia moglie con dolcezza femminile, m’ha dato un bacio e ha detto: “Ciao tesoro !” e, quindi, con un gesto assai
continua a leggere...
Non mi credete? Giuro che l’ho visto ! Aveva il saio ed un contegno fiero, solenne, ed era proprio Gesù Cristo, … ma voi non ritenete che sia
continua a leggere...
Son sveglio ed agitato per mia moglie, perché è in attesa già da nove mesi e non avverte i segni delle doglie, ma solo falsi allarmi e malintesi !
continua a leggere...
Svettava incontrastato ora sorpassato da palazzi padellati il campanile pastore di tegole sostituite da catrame Orologio e campane fuori sintonia
continua a leggere...
Piango la goccia che non scava la roccia cuore granitico che attende un monito piango la vita che non spera un ritorno così dormo, così dormo! E
continua a leggere...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16