Articoli per mese: Luglio 2014

(Se tra un uomo ed una donna s’inserisce l’attrazione, è una cosa naturale che, poi, scoppia la
continua a leggere...
Nel mondo siam ben oltre sei miliardi d’età diversa, razze e religioni, poteri che diventano infingardi creando danni a le popolazioni. I deboli
continua a leggere...
Cosa ne sai di me, di tutti i miei sogni tu che stai su un trono e punti il dito sulle mie miserie. Sai ben confondere chi ti sta ad ascoltare ma
continua a leggere...
Se tutto l'immenso vuoto che è in me fosse colmabile, vorrei che fossi tu lo strumento per farlo, ma così non è, e continuerà a chiamare, gridare
continua a leggere...
Ciabattando vanno sul lungomare giri di ricognizioni osservano prede rosolate che con occhiali da sole fanno nuvole nere per sopportare l'arrosto
continua a leggere...
Non aspetto le stelle nelle notti d’estate aspetto te e come il mare sdraiato sotto l’onda immagino il mio corpo che si bagna e si asciuga del
continua a leggere...
Piaccion forme tue sinuose a tanti che ardiscon di guardarti, beltà tua ispira schiere di poeti e invidia fai a la Luna che per sè ti vorrebbe da
continua a leggere...
“Ho fatto sesso numerose volte, e sempre con degli uomini diversi, ma tutte relazioni disinvolte, ovvero, amanti sciatti e controversi. Amori
continua a leggere...
(In dialetto romanesco) Da quanno Nannarella se n’è annàta, lascianno tutti in lutto e ner dolore, è sceso er buio ! E’ stata ‘na
continua a leggere...
Mi trovo sulla spiaggia a Portofino e sto ammirando un pezzo di figliola “bombastica”, ha un corpo genuino da far bloccare il fiato nella gola !
continua a leggere...
Tu che preghi coi ginocchi piagati nell’abisso lasciami toccare il tuo dolore, lascia che entri nei tuoi pianti; solo le parole potranno asciugarti
continua a leggere...
Il tempo arbitro espelle tanta gente la manda nell'ignoto ove il non senso non ha mai fine e il premio del vagare infinita illusione partita nel
continua a leggere...
Vai a me che sospiro e timbro il cartellino alle 8.17 del mattino. Vai all'ambulanza che corre a sirene spiegata sull'altro lato della
continua a leggere...
Caro Amore mio, sto preparando un altro caffè e la mano è scivolata tra le fibre del tuo pensiero. Lo so che l'amore è lontano e vicino, è fatto
continua a leggere...
La storia era veramente strana e pareva riecheggiare vecchie fiabe e storie celtiche, ma aveva anche un chiaro riferimento al mito greco delle
continua a leggere...
Giorni che si rincalcano uno sull'altro come se fossero un giorno solo in un luogo dove nulla è cambiato e nulla più esiste alla stessa
continua a leggere...
Il dolore non può essere misurato. Che sia grande o piccolo, che sia momentaneo o perenne esso non può essere misurato. Non si può sempre star
continua a leggere...
Nella società in cui viviamo si parla tanto di integrazione, collaborazione,coinvolgimento,…tanti bei paroloni che molti usano spesso nei loro
continua a leggere...
Se stamattina vi fosse capitato di stare per sfiorare un incidente. Non ve lo auguro certo ma sono quelle cose, quelle situazioni che arrivano così
continua a leggere...
In ogni nave che solca i mari esistono dei compartimenti stagni. Non vi parlerò di nautica, anche se è un campo che mi appassiona. Questo è solo
continua a leggere...
Ci sono molte storie, racconti, fiabe e film in cui uomini o donne hanno dovuto attraversare boschi pieni di pericoli, prove difficili, guerre
continua a leggere...
Da molti anni analizzo un certo comportamento degli esseri umani che dicono di poter accedere ad un grado elevato di coscienza e consapevolezza
continua a leggere...
Si toglie i calzoni. La camicia. La catena che portava sotto la camicia. Non esita. Non rifiuta mai. Non un lamento. Non un gesto per dire che non
continua a leggere...
Anche i più modesti si corrompono nell’adulazione riflessa. Lo vedi dai ritocchi che vogliono rendere le immagini perfette. Ma non così in questo
continua a leggere...
Se una storia d’amore finisce, ce n’è un’altra già pronta che nasce. Non bisogna mai cedere il passo al dolore, ma fare il sorpasso ! E’
continua a leggere...
Mi va sempre tutto storto ! Oggi poi, è una giornata veramente disgraziata ! L’acqua scende a catinelle, sta piovendo da stanotte e ho le
continua a leggere...
“Da questa cella prego per il mondo e supplico per deboli ed afflitti la Tua benedizione, o mio Signore ! Di me non Ti curare, so soffrire !
continua a leggere...
Questa paura ha un nome di angelo, di straordinario profumo che invade, che danza sui miei anni, sulle pendici del sonno. Ti guardo così
continua a leggere...
Camminava un po’ ondeggiante con l’equilibrio un po’ precario Un sorriso luminoso che piegava a destra per bilanciare inconsciamente quel
continua a leggere...
Meretrice di classe,il vecchio cameriere in lotta con una postura sciancata riequilibrata in movenze veloci imbroglio d’occhi a sagoma fissa
continua a leggere...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11