STRAORDINARIAMENTE DELIRANTE

0
()

Nel nostro corpo, gli organi esteriori, son tanti, ma facciam la selezione e analizziamo quelli più interiori con una suggestiva attestazione: abbiamo due polmoni, abbiamo un cuore, lo stomaco, due reni, con la pancia che annovera all’interno del settore, le parti per formare una bilancia adatta ad un lavoro basilare per render l’organismo funzionante.
E tutto ciò è strano e singolare in quanto c’è un quesito dominante che nasce da una forte bizzarria: … ma perché mai essendo noi padroni degli organi, c’è questa anomalia, ovvero non abbiam le condizioni per poterli vedere ad uno ad uno e di toccarli perché sono nostri? Nel mondo non c’è stato mai nessuno … e se così non fosse … lo dimostri ! Beviamo tanti liquidi ogni giorno, mangiamo vari cibi fino a sera, con taciti stravizi per contorno …, e pretendiam la pancia più leggera ! Quest’organi lavoran con coscienza ed in silenzio, senza protestare, assolvono, con massima efficienza, il compito di farci rilassare.
Però nel corso della nostra vita non li potremo mai veder vicino e non li toccheremo con le dita …, è veramente un caso sibillino ! E’ roba nostra, diventiamo anziani e loro ci accompagnano devoti, ma restano nascosti, non lontani, eppure, per noi stessi, … sono ignoti ! Ma se un chirurgo, in fase d’intervento, maneggia i nostri organi con cura, a noi ci crea un gran risentimento … perché ci sembra un’orrida censura ! … Straordinariamente delirante che un medico-chirurgo possa avere la possibilità mirabolante … e noi … non li potremo … mai vedere !!! .

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?


Sergio Garbellini

Nessuna descrizione.

Lascia un commento