INVIDIA

0
()

Se tra loro sei quello che sta peggio ti usano come indice di riferimento oltre quale non cadere in basso e se cerchi di scalare un gradino preoccupati con arte ti fanno scivolare a terra e poi da altruisti ti rimettono dov’eri come a dirti non osare Se tra loro sei quello più in alto a ogni costo cercano di raggiungerti e prendere il tuo posto e lo fanno mentre in omaggio ti regalano sorridenti un trono L’invidia è una malattia lenta si genera in amicizia si sviluppa tra baci e abbraccia e si cura con coltelli alla schiena ——————————————— Da:Poesie Cialtrone www.santhrs.com

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Il tuo ricordo è molto più di un ricordo

michael santhers

Nessuna descrizione.

Lascia un commento