La luna è musa ispiratrice

0
()

il buio della notte dissolve la memoria nel silenzio e si respira nell’aria quel frizzantino sapore di quiete e lì…s’accende il pensiero accolto fra le braccia della luna perplessa attonita, pallida nell’essere musa ispiratrice si meraviglia…e nell’evanescenza della luce s’infrange la sua silente presenza.

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  A te

Giodegat

Nessuna descrizione.

Lascia un commento