CINQUE DITA

0
()

Cinque dita sulla fronte sparse come pilastri a sorreggere lo scheletro dei ricordi Cinque dita come tentacoli aggrappati al tetto dei pensieri col peso del palmo che si faceva leggere ora sipario avaro di ombre Cinque dita nei capelli superstiti a quelli che ti ho regalato per le ansie di perderti Cinque dita per contare la finzione di un amore solitario Cinque dita ora quattro alleate per il solo gesto di vincere l’indecisione dell’indice di accarezzare con forza un grilletto Cinque dita per un pugno sul tavolo per la sconfitta dei cattivi pensieri Cinque dita per salutarti amore che non mi servi più a niente … ————————– Da:Silenzi Che Hanno Parlato Al Vento www.santhers.com

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  UNA DONNA FERITA NELL'ORGOGLIO

michael santhers

Nessuna descrizione.

Lascia un commento