GESU’ CRISTO E’ SCESO SULLA TERRA

0
()

Ho visto Gesù Cristo in mezzo a un prato, fissava una siringa insanguinata, sembrava assai deluso e sconsolato, capiva che la vita era cambiata ! All’improvviso un giovane è caduto vicino a Lui, in crisi di astinenza, gridando a voce roca: “Aiuto, aiuto !” Gesù s’è avvicinato con urgenza, cercando d’aiutarlo, ma il ragazzo di peso s’è accasciato a terra … morto ! Allora Cristo, afflitto e un po’ paonazzo, alzando gli occhi e con accento accorto m’ha detto: “E’ veramente una tragedia assistere a episodi come questo ! I giovani che vivono d’inedia non pensano al futuro e molto presto finiscono nel giro più vizioso: la droga … prenotandosi al calvario ! La vita è sacra, è il dono più prezioso da venerare come un Santuario ! Ho fatto il sacrificio sulla croce pagando, per il mondo, l’indulgenza, mi sento seviziato in modo atroce ! Non c’è più gioia ! Regna la violenza ! La fede sta soffrendo ed il Vangelo … potrebbe ancor salvare tanta gente ! Il giovane verrà con me, su, in Cielo, dirò a Mio Padre d’essere clemente ! Il mondo sta perdendo ogni valore e brama solo il sesso ed il denaro, gli uomini non credono all’amore, è un vivere meschino, alquanto avaro e son deluso, ho visto che qui in Terra c’è l’odio e un egoismo senza fine, si pensa solamente a far la guerra, il tutto per un metro di confine ! Gli uomini non sono più fratelli, son come gli animali inferociti, si battono in terribili duelli per poi contare i morti ed i feriti ! Che vita è questa? Siete tutti pazzi ! Vivete sotto il peso del denaro, mi sento offeso e in preda agli imbarazzi …! … Ritorno in Cielo … con il cuore amaro !!!” … E pronunciate l’ultime parole, lanciandomi uno sguardo di tristezza, svanì nell’aria come nebbia al sole ! … Il suo messaggio è ricco di saggezza !!! .

Leggi anche  TRA IL DUBBIO E LA MENZOGNA

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?


Sergio Garbellini

Nessuna descrizione.

Lascia un commento