Una mano amica

0
()

Un caldo abbraccio che tolga il fiato in questo inverno freddo e malato una carezza che mi consoli è quel che cerco in mezzo al fiume che porta al mare tutti gli affanni e le illusioni.
Sono smarrito in questo andare senza una meta cerco soltanto una mano amica.
E d’improvviso cambia la scena si accende il sole è primavera.
Mi hai guardato mi hai sorriso dentro i tuoi occhi è il mio destino.

 

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  IL MURO IMPENETRABILE DELL'ORGOGLIO

Antonia Casagrande

Nessuna descrizione.

Lascia un commento