FLASH D’APRILE

0
()

I fiori si salutano col vento si mandano messaggi d’amore con le api ripagate col nettare Filtra dai rami il canto dello scricciolo accorda la voce per far colpo sulle femmine muove la coda a ogni vocalizzo danza sui rami, arruffa le piume per sembrare più grande Scaglie nuove pannelli solari sulla pelle di lucertole accumulano calore per elettrizzare il sangue a impeti riproduttivi e a scatti fulminei per divorare insetti Volano a pelo d’erba nelle radure i merli sventolano vermi da portare al nido cantano per distinguersi dai corvi s’infiltrano nei boschi a zig zag cuciono ombre per confondersi e non perdersi I prati vincono i calpestii e si riprendono i viottoli rivestono il fango secco con velluto verde L’odore delle ossa vecchie da spugnose a secche incita i bastoni verso viole da mettere tra labbra al posto di puzzolenti sigari —————————————————————— Da:Quando Gli Alberi Si Rifiutano Di Ospitare Le Foglie www.santhers.com

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Leggi anche  Poter morire - dentro ad una sillba"

michael santhers

Nessuna descrizione.

Lascia un commento