Articoli per mese: Ottobre 2016

“Non posso divorziare da mia moglie, adesso è pure incinta al nono mese se glielo dico provoco le doglie, ti prego su, non essere scortese !”
continua a leggere...
Il soprannome Pelliccia a testimoniare lo scuoio d'ogni vita precaria e farne mostra di vanto e prestigio Mi sfrattò a dicembre con il freddo che
continua a leggere...
Per una volta almeno nella vita bisogna aver vissuto un grande amore, se questo, poi, ci lascia una ferita con tanto di amarezza in fondo al cuore
continua a leggere...
Eri troppu beddra. Iu ti taliava e tu mi taliavi, iu ti riria e tu mi ririi, iu ti vasava e tu mi vasavi. Iu ti vulia maritari, tu mi ricisti
continua a leggere...
“L’aeroplano sta perdendo quota, a causa di un motore che s’è fuso, vi sto parlando a nome del pilota, inoltre c’è il carrello fuori uso,
continua a leggere...
L’Italia trema, … ancora il terremoto ! Il sottosuolo … è una polveriera ed il futuro naviga nel vuoto, la gente in questo modo si dispera !
continua a leggere...
Questa pioggia un rumore di fruste fa scappare i pensieri tira i nervi sfibrati e l'appende al cervello mentre gli occhi nuotano nelle nuvole
continua a leggere...
Pensavo fosse vergine all’inizio, perché sembrava timida, impacciata, al punto d’orientare il mio giudizio con quel visetto giovane, di fata.
continua a leggere...
Sei soltanto una donna con due “tette” come tutte, con due gambe come tante, con un corpo come l’altre ed allora sai dirmi perché sono sempre
continua a leggere...
Ho perso il portafoglio alla stazione, ma mi son premunito di avvisare, con gran celerità, la direzione, per potermelo poi riconsegnare.
continua a leggere...
Dovevo scrivere una poesia e ho cercato ispirazione nella ricerca che ho iniziato da qualche tempo sulle origini dei generi slasher e pulp. E' una
continua a leggere...
L'inferno è sulla terra e i demoni tra noi con le mimiche trasparenti li vedi ogni giorno a disseminare esche alle quali abboccano a volte anche
continua a leggere...
Ho fatto tardi ad un appuntamento …, ma non è stata certo colpa mia, è stato un incidente del momento: … non mi partiva più la batteria !
continua a leggere...
“Signora, il suo credito è finito, la scheda è vuota, paga col contante ?” Ma la cliente, volto impallidito, cercava nella borsa, titubante …
continua a leggere...
“Signore, mi può reggere il bambino? Arrivo qui di fronte in farmacia, però faccia attenzione al pannolino è pieno, … me l’ha fatta per la
continua a leggere...
Ho fatto uno sbadiglio sulla metro davanti ad una bionda tutto fuoco ed una mora che mi stava dietro, ma cosa strana gli altri dopo un poco han
continua a leggere...
I celebri sigilli che il Signore conserva nel Suo scrigno riservato son sette ed avvalorano il timore per un finale già determinato ! I primi
continua a leggere...
Pazientemente tu coltivi adesso frasi mai dette e assurdi malintesi, mentre l’odio secerne il suo veleno, oscuro e insano da gelare il cuore. In
continua a leggere...
Luciano, Sergio, Massimo e Fabrizio, seduti intorno al tavolo, da ore, studiavano ogni smorfia ed ogni indizio dell’uno verso l’altro, nel timore
continua a leggere...
Primavere e inverni vestiti intercambiabili spengono e accendono carni nel Motel, macellaio il portiere camuffato da poeta le vende con pollice e
continua a leggere...
“T’ho regalato tutta la mia vita ! Che cosa vuoi di più si può sapere? Adesso pensi solo a Margherita, tua moglie, invece, non la puoi vedere !
continua a leggere...
Uccelli nella nebbia inchiostro al vento a scrivere e cancellare il divenire a cui i topi tentano dare una cornice Una moto a caccia dell'orizzonte
continua a leggere...
“Ho visto la sua splendida signora …, le porgo i miei più vivi complimenti ! Ha molta classe e un fisico che onora le donne, con quei magici
continua a leggere...
Il prete cucina bene e i fumi d'arrosto agitano l'orologio sul campanile, le lancette litigano e quella dei secondi finisce malconcia si ferma sul
continua a leggere...
Ho incontrato un bell’uomo, attraente, in un bar del mio vecchio quartiere e ci siamo “stregati” all’istante, … lo fissavo con grande
continua a leggere...
L’amore non ce l’ordina il dottore, l’amore è un sentimento sacrosanto che va nutrito con rispetto e ardore, sennò finisce dritto … al
continua a leggere...
Tre pakistani l’hanno violentata nel parco comunale del paese, si sono divertiti, l’han stuprata coprendola di scherno e varie offese ! Ventidue
continua a leggere...
La porta sigilla gli addii ride quando è semichiusa dorme quando non ci siamo ci saluta alle spalle conosce tutti i segreti tambureggia fughe ed
continua a leggere...
LA PIADINA VOLANTE Lasciapassare! Così ordinò il sergente al sottoposto che alzò rapidamente la sbarra facendoci entrare nel parcheggio
continua a leggere...
Iersera … sono uscito di prigione, ho fatto cinque anni per violenza carnale su Daniela Monterone ! Vi spiego: … “Dopo lunga convivenza si
continua a leggere...
1 2