Sogno ed incubo

0
()

sogno ed incubo di un viaggio mai vissuto tra gole aride e falsi feticci – ora chiede solo di andare dove l’occhio ancora vede e guardare ciò che la facoltà del cuore può sopportare poi con tocco leggero sfiorare con passo lento percorrere sentieri brevi e conosciuti – è tardi ormai – per le grandi speranze per gli ampi orizzonti ma la mente è viva e raccoglie ogni richiesta è sveglia e sollecita i sensi solleva venti e mari per appropriarsi del poco che le rimane – Luciana Potenza 26 Giugno 2017

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?

Redazione LOPcom
Leggi anche  Tenderness of Wolves (cit. Coil)

Lascia un commento