QUANTA NEBBIA SUL NOSTRO FUTURO !

0
()

Si dice che i robot verranno usati in ogni campo per sostituire: commessi, cuochi, barman, impiegati, barbieri, parrucchieri e, per finire, commercialisti, medici, pittori, le casalinghe, giudici, avvocati, persino deputati e senatori, meccanici, idraulici, prelati, ovvero in quasi tutte le mansioni, naturalmente niente più concorsi, di conseguenza niente più assunzioni e cosa ovvia, niente più rimborsi ! Così non pagheranno i contributi, né le festività e la malattia, lavoreranno gratis, coi saluti a tutti i sindacati … e così sia ! I giovani saran senza lavoro e quando nasceranno altri bambini sarà davvero triste anche per loro, vivranno il più tremendo dei destini ! Moltissimi robot … al femminile faràn le prostitute nel quartiere ed i robot di genere maschile faranno sesso … dentro alle cerniere ! Insomma questa legge del progresso, di giorno in giorno sta cambiando il mondo in peggio, l’uomo onesto è sottomesso ad un sistema che lo spinge a fondo ! Se oggi i posti sono limitati, domani s’aprirà la via al calvario, i pensionati saran tutti andati all’altro mondo … senza l’onorario ! E tutto questo a causa dell’avvento di centinaia di robot già pronti ad entrare in azione ogni momento al fine d’aumentare i tornaconti ! Ma non sarebbe meglio utilizzarli in guerra, con il mitra tra le mani, al posto dei soldati per salvarli da morte certa, poveri cristiani? Invece vengon solo costruiti per togliere il lavoro a tutti noi ! Quei soldi che son stati già investiti per gli ordini degli alti Corridoi, laddove si spartiscono i milioni ed alla faccia dei lavoratori che non avranno più le commissioni e in breve tempo resteranno fuori, a spasso, è la legge del progresso per mano degli uomini arroganti che pensano soltanto al lor possesso a danno dei diritti sacrosanti ! Domani in tutti i grandi ristoranti, gli hotels, i ministeri, gli ospedali, ospizi e industrie: uscieri e lavoranti, addetti e dipendenti ai tribunali verrànn sostituiti all’impazzata da tutti quei robot già pronti in serie, assisterem con l’anima irritata a queste vergognose cattiverie e s’aprirà nel cuore una ferita che non si potrà più rimarginare, perché distruggerà la nostra vita ! E questa infamia chi la può fermare? … Nessuno ! Chi comanda è il dio-denaro che gioca con la vita della gente, è un meccanismo putrido ed amaro … … Purtroppo, non possiamo fare niente !!! .

Leggi anche  I MATRIMONI SACRI DI UNA VOLTA

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Clicca per valutare

Valutazione media

Vuoi essere il primo a valutare questa pubblicazione?

Se ti è piaciuta questa pubblicazione...

Ci dispiace che questa pubblicazione non ti sia piaciuta

Cosa non ti è piaciuto di questa pubblicazione?


Sergio Garbellini

Nessuna descrizione.

Lascia un commento