La missione di LOPcom

Mettiamo in luce nuovi talenti letterari

“I pensieri, quelli più intimi, sono come foglie che si staccano e si perdono,
ma se sotto c’è un foglio che le raccolga si trasformano in Poesie,
Poesie che parlano di te.”  
Giuseppe Vitagliano

LOPCom (acronimo di Leaves On Paper Community) è una Community Letteraria di libera pubblicazione, un centro vitale e di stimolo per Artisti e Scrittori che possono sentirsi liberi di pubblicare le loro Opere Letterarie, le loro Recensioni, le loro Storie e che possono contare su una fervente Comunità pronta a leggere e commentare con passione le Opere di tutti.

LOPCom produce eBook per i propri Autori gratuitamente e li mette in vendita, promuovendoli, sullo Store on-line di Amazon.
E lo fa in una modalità totalmente nuova: sono gli stessi Autori e Lettori della Community tramite i loro voti e i loro apprezzamenti alle Opere inedite che vengono pubblicate su LOPCom che decidono quali Opere verranno edite e promosse nel LOPStore sotto forma di eBook.
Non è più l’Editore che decide chi o cosa pubblicare ma la Community stessa!

Come?
Basta registrarsi su LOPCom, pubblicare le proprie Opere e promuoverle sui propri profili Social: più un Autore è apprezzato dalla Community e ha seguito e più possibilità avrà di essere pubblicato, il tutto in maniera totalmente gratuita. A dicembre di ogni anno verrà pubblicata sulla Community la classifica con gli Autori con il rating migliore ottenuto tramite loro pubblicazioni negli ultimi 12 mesi. Con le migliori opere di questi Autori verrà realizzato un eBook che sarà poi messo in vendita su Amazon e sul LOPStore.

LOPCom vuole portare a compimento la missione e lo spirito che animano la Community: dare alle persone la possibilità di scrivere ed essere letti liberamente, con empatia, con passione.

LOPCom siete Voi, Voi che amate scrivere e che avete in comune il senso di appartenenza all’Idea che l’Espressione sia il fondamento di ogni cosa, la base per crescere, per sentire, per provare e far provare emozioni, in una parola: vivere!

Buona composizione e buona lettura a tutti.

La Redazione